Nell’ambito dell’evento “Festival delle Aree Protette 2018″, che si è tenuto al MUSE di Trento da venerdì 14 a domenica 16 settembre, ha raccolto notevole interesse de parte del pubblico l’installazione di Virtual Reality organizzata dal Parco dello Stelvio.

Grazie ad alcuni visori di Realtà Virtuale, i partecipanti al festival hanno potuto teletrasportarsi nell’ambiente dello Stelvio, salire fino ai ghiacciai, scoprire le specie animali e vegetali, sorvolare il territorio scoprendo i punti di interesse, le cime, le valli e le località.

L’applicazione di realtà virtuale del parco dello Stelvio , realizzata da Carraro LAB nel 2017, è fruible nei centri visita della sezione Lombarda del Parco Nazionale, ed è stata presentata in diversi eventi e installazioni, tra cui il Sondrio Festival.