Vangeli

Dettagli Progetto

Edizione multimediale dei quattro Vangeli. Nel 1995 vince a Francoforte il premio European Multimedia Awards. Edizioni straniere: Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Portoghese.

L’opera multimediale “I Vangeli” vince nel 1995 il premio Emma di Francoforte in due categorie, battendo i prodotti multimediali internazionali presentati tra gli altri da Microsoft e Philips. Il successo dell’opera pubblicata da Editel è da ricondurre ad una coraggiosa sfida culturale, che affronta il principale testo sacro dell’Occidente sviluppando una profonda integrazione tra sacra scrittura, arte e musica sacra. La metafora che ci accoglie in home page è una cattedrale in cui dipinti, rilievi scultorei, simboli e il libro stesso conducono alle varie sezioni dell’opera.

09-a-schede-ico-vangeli-PITTURA-ascensione

Tra le sezioni e funzioni di maggiore interesse: la lettura sinottica dei 4 vangeli, che consente di compararli visivamente, la ricerca full text, la contestualizzazione geografica del racconto con una mappa della Palestina, un accesso per simboli visuali, una serie di brani di musica sacra, la sintesi visiva degli eventi realizzata con opere di pittura sacra integrate con i versetti biblici.

09-a-schede-ico-vangeli-SIMBOLI-indice

Il CD ROM viene tradotto – in collaborazione con Radio Vaticana per l’audio – in 5 lingue (tedesco, inglese, spagnolo, portoghese, polacco). A Francoforte viene presentato da Bertelsmann in versione tedesca. Prima della pubblicazione l’opera viene sottoposta ai Mons. Tettamanzi e Varasi della CEI. I Vangeli sono stati presentati in un’udienza ufficiale al presidente della camera Irene Pivetti e al presidente della repubblica Oscar Luigi Scalfaro.
Gli autori del CD ROM, Gualtiero e Roberto Carraro negli anni successivi pubblicano anche “Jubilaeum, 2000 anni di Cristianesimo” per Rizzoli e “la Divina Commedia in DVD” per Deagostini.