Nel contesto della Digital Week , Ernst & Young ha inaugurato Wavespace, “il nuovo hub di innovazione a Milano”. Il 17 marzo l’area ha ospitato un evento dedicato alla Realtà Virtuale e Aumentata per il Turismo: “Sei un turista del futuro ? vieni , esplora, partecipa e contribuisci“.

Le soluzioni tecnologiche “hands’ on” sono state presentate da Carraro Lab per la virtual reality e Join Pad per la augmented reality. Hanno partecipato i rappresentanti di importanti piattaforme digitali: Airb&B, Musement, MoveMe.

Per quanto riguarda la realtà virtuale, Carraro LAB ha contribuito con diverse soluzioni dimostrative offerte al pubblico:

- Una proiezione immersiva, dedicata a Piazza Duomo oggi e nel passato, ricostruita in 3D ai tempi di sant’Ambrogio. Il contenuto viene sviluppato con ART GUIDE, una piattaforma VR ideata da Carraro LAB per le guide turistiche immersive, applicata in ambienti urbani e in monumenti

- Una serie di video 360 dedicati alle esperienze turistiche, realizzati in Lombardia e in tutta Italia. L’accesso ai video 360 è stato proposto ai partecipanti attraverso youtube 360, con dei link da Qrcode.

- Una gamma di applicazioni turistiche per visori di Realtà Virtuale, dai siti Unesco della Lombardia a Being Leonardo, realizzato con Applix, società acquisita da E&Y nel 2017.

Wavespace è un format internazionale di Ernst & Young, dedicato a showcasing e co-working,  per dare visibilità agli asset digitali ospitando le migliori soluzioni sviluppate localmente o a livello globale,  e per lavorare insieme ai clienti sfruttando le tecnologie più moderne.